Archivi annuali: 2015

armonia

Il CONCORSO ARMONIA RITORNA A PARMA e raddoppia con Olio Extra Vergine d’Oliva e Birre Artigianali

Il Concorso Internazionale ARMONIA ritorna a Parma, dove nel 2006 mosse i primi passi con ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana.

A dieci anni dalla prima edizione e in concomitanza con la nomina di  Parma Città creativa della Gastronomia Unesco il concorso raddoppia, lanciando ARMONIA European Craft Beer & Food Pairing Competitiondiretto da Lorenzo Kuaska Dabove e riservato ai produttori di birre artigianali europee, già presentato alla stampa a Milano il 20 ottobre a EXPO 2015.

851x315_02

Giunto alla X° Edizione, il Concorso ARMONIA è ancora il primo e l’unico Concorso Internazionale multidisciplinare che raggruppa produttori, assaggiatori, chef, foodies, consumatori, artisti e designer per valutare e premiare i migliori Oli Extravergini d’Oliva internazionali e, da quest’anno, anche le migliori Birre Artigianali prodotte in Europa.

logo_armonia_beerintheplate_Prova colore

Il Concorso ARMONIA è ideato e organizzato da IRVEA in collaborazione con la C.C.I.A.A. e della S.S.I.C.A.-Stazione Sperimentale Industrie Conserve Alimentari di Parma, presso i cui laboratori sensoriali si terranno le prove sensoriali, gode del patrocinio dei più autorevoli organismi di settore.

Un Concorso che ha fatto della trasparenza ed imparzialità i suoi punti di forza, avvalendosi di Notai/Pubblici Ufficiali, Capi Panel e Capi Tavolo riconosciuti a livello internazionali che garantiranno gli aspetti formali, l’anonimizzazione dei campioni e le modalità operative sia nel concorso Olio che nel Concorso Birra.

Da questa edizione, in concomitanza con la premiazione prevista a Parma per il 21 maggio 2016, il concorso si caratterizzerà anche da selezioni effettuate da una giuria popolare, composta da esponenti del mondo dei foodies e degli appassionati, NON assaggiatori, che giudicheranno le birre e gli oli vincitori, in abbinamento con piatti e prodotti delle varie filiere.

Vai alla pagina del Concorso Oleario Internazionale Armonia

Vai alla pagina del Concorso Europeo Armonia – Craft Beer & Food Pairing

loghi partner

kuaska_vet

Sarà Kuaska il Direttore Tecnico di Armonia – Craft Beer & Food Pairing

Lorenzo Dabove, detto Kuaska, sarà il direttore tecnico di Armonia – European Beer Competition.

Di origine ligure vive e lavora a Milano e Genova ed è unanimemente considerato il massimo esperto italiano di birra belga, noto in campo internazionale per il suo impegno nel promuovere il lambic tradizionale e la birra artigianale del nostro paese.

kuaska

Lorenzo Dabove detto Kuaska

Conduce regolarmente degustazioni pubbliche e corsi di cultura birraria e presiede la giuria nelle competizioni nazionali di birrai ed homebrewers.

Fa parte di associazioni nazionali ed internazionali, Life member del CAMRA (Campaign for Real Ale) e membro di Zythos (De Lambikstoempers).

Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive e radiofoniche in 180x150_02Italia e all’estero e suoi articoli sono stati pubblicati su innumerevoli riviste italiane e straniere.

Conferenza stampa di presentazione del Concorso a Milano Expo 2015

Conferenza stampa di presentazione del Concorso a Milano Expo 2015

Ha pubblicato, nel 2005, per Gribaudo Editore il libro “Le Birre”. Ha inoltre pubblicato per l’inglese Dorling & Kindersley, nel 2007,  il capitolo relativo alla birra italiana del libro di Michael Jackson “Beer (Eyewitness Companions)” e, nel 2008,  il capitolo relativo alla birra italiana del libro a cura di Tim Hampson “The Beer Book”.

Scarica il suo CV

Fonte: www.kuaskainstituut.itwww.kuaksa.it

beer

Armonia “Craft Beer & Food Pairing” – European Beer Competition

Al via la prima edizione del concorso internazionale Armonia “Craft Beer & Food Pairing”,

l’unico concorso birrario che si caratterizza per un approccio multidisciplinare e coinvolge produttori, assaggiatori, chef, foodies e consumatori.

Il Concorso Internazionale ARMONIA “Craft Beer and Food Pairing” è rivolto a tutti i birrifici artigianali con sede nel territorio europeo ed è costituito da diverse fasi di giudizio.

logo_armonia_beerintheplate_Prova coloreUn’evoluzione innovativa con i caratteri dell’internazionalità, focalizzato sì sulla qualità delle birre, ma soprattutto sugli abbinamenti e sulle preparazioni culinarie a base di birra nell’ambito della ristorazione.

Nel presentare Armonia “Craft Beer and Food Pairing” a Milano Expo2015 lo scorso Ottobre il professor Andrea Zanlari, presidente del concorso Armonia e della camera di Commercio di Parma ha sintetizzato così: “importante il concetto di armonia, nel cibo come nella vita. L’armonia deriva dal confronto che è anche crescita e miglioramento”.

ARMONIA “Craft Beer and Food Pairing”  è un evento finalizzato a

  • premiare le eccellenze anche e soprattutto in un’ottica di abbinamento birra-cibo;
  • promuovere un utilizzo consapevole del prodotto in cucina e in tavola, creando sinergie utili per una corretta valorizzazione del prodotto e per un incremento in termini di diffusione e commercializzazione nella ristorazione, soprattutto all’estero.

Adobe_PDF_icon-150x150Scarica il regolamento completo e il modulo di iscrizione

Una commissione di giudici italiani ed europei sarà selezionata personalmente da Lorenzo Kuaska Dabove, direttore tecnico del concorso.

Saranno questi tavoli di giuria sparsi in giro per l’Italia e all’estero a decidere le birre destinate alla finale, dove un ristretto panel di giudici di livello internazionale decreterà i vincitori dell’ARMONIA BEER Trophy 2016.

Un notaio, inoltre, garantirà gli aspetti formali, l’anonimizzazione dei singoli campioni e le modalità operative.

Un gruppo tra i migliori chef europei, inoltre, valuterà e premierà con l’ARMONIA Beer in the Plate Award i migliori piatti pensati e preparati da giovani chef e foodies con le birre vincitrici durante le prime fasi della selezione.

Una giuria composta da designer, comunicatori e giornalisti valuterà l’impatto comunicativo e grafico di etichetta e bottiglia per l’assegnazione del Packaging & Design Award

Il Concorso vedrà inoltre il coinvolgimento dei consumatori stessi in qualità di giuria popolare che valuteranno le birre in abbinamento con piatti e prodotti delle varie filiere, assaggiati e votati anche da esponenti del mondo dei foodies e degli appassionati per l’assegnazione del People’s Choice Award.

Insomma, un concorso decisamente articolato ma anche diverso dai concorsi birrari nazionali e internazionali che giudicano solo la qualità della birra.

Le fasi finali del Concorso e la cerimonia di premiazione avranno luogo presso la C.C.I.A.A. di Parma nel maggio 2016

Le iscrizioni per partecipare al concorso chiuderanno definitivamente il 10 Marzo 2016




emisfero-nord

Concorso Oleario Internazionale Armonia – Trofeo 2016

Il Concorso Oleario Internazionale Armonia, giunto alla X edizione è ancora il primo e l’unico Concorso Oleario Internazionale che coinvolgendo produttori, assaggiatori, chef, foodies e consumatori riconosce e premia i migliori EVOO internazionali ed il loro utilizzo consapevole nell’abbinamento olio-cibo.

Il Concorso è ideato e organizzato da IRVEA – Istituto per la Ricerca e la Valorizzazione delle Eccellenze Agroalimentari e Ambientali e Olive Oil Academy in collaborazione con la C.C.I.A.A. di Parma e S.S.I.C.A.- Stazione Sperimentale Industrie delle Conserve Alimentari di Parma.

Il Concorso si propone di:

  1. stimolare e incoraggiare olivicoltori e frantoiani per il miglioramento della qualità del prodotto, riconoscendo e premiando i migliori EVOO internazionali;
  2. promuovere la conoscenza, l’utilizzo consapevole e l’armonizzazione del gusto nella combinazione olio-cibo, mediante competizioni gastronomiche tra chef professionisti, giovani cuochi, foodies e comuni consumatori;
  3. premiare per promuovere ristoranti, ristoratori, chef e tutte quelle strutture che si distinguono nel corretto e razionale utilizzo e promozione dell’extravergine di Eccellenza nella Ristorazione, nelle Scuole di Alta Cucina e Gastronomia nei vari Paesi.

I PREMI

Trofeo ARMONIA 2016

  • Assegnato ai primi tre classificati per ciascuna categorie di fruttato: Delicato, Medio, Intenso

GRAN MENZIONE

  • assegnata ai primi 5 classificati successivi al terzo di ogni singola categoria

ARMONIE IN THE KITCHEN Award 2016

  • Speciale Riconoscimento assegnato a giovani chef, food bloggers e appassionati di cucina che avranno realizzato il miglior piatto/ricetta con gli oli vincitrici il Trofeo ARMONIA 2016

PACKAGING Award 2016

  • Speciale Riconoscimento assegnato al prodotto con il migliore impatto grafico e comunicativo

PEOPLE’S CHOICHE Award 2016

  • Speciale Riconoscimento assegnato da una Giuria Popolare (NON assaggiatori) tra gli oli partecipanti al concorso

Le iscrizioni si chiudono il 27 Febbraio 2016

Adobe_PDF_icon-150x150Scarica il regolamento completo e il modulo di iscrizione – ITA

Adobe_PDF_icon-150x150 Download Rules and Application form – ENG

Adobe_PDF_icon-150x150 Download Complete Rules and application form – ESP




ispettori_vetrine

Ispettori e consulenti delle strutture ricettive e della ristorazione

Dove: Roma- Sala 4 UNICEF, via Palestro 68 – a 5 minuti a piedi da Stazione Termini

Quando: 10 – 11 – 12 Ottobre 2016 con orario 9:30 – 13:00 / 14:30- 17:00

CORSO CONFERMATO – ULTIMI POSTI DISPONIBILI

Adobe_PDF_icon-150x150Scarica il programma completo e il modulo di iscrizione

Giunto alla sua 9° edizione, il corso è finalizzato a trasferire un insieme di know-how, strumenti, conoscenze tecniche e competenze professionali indispensabili per le attività ispettive di verifica e controllo qualità, per il miglioramento dei servizi aziendali, la gestione dei rischi e la prevenzione all’eventuale contesto sanzionatorio.

Dette competenze sono spendibili sia presso strutture pubbliche e private specializzate nelle attività di verifica e controllo qualità, sia in contesti aziendali per gli auditor interni, sia per attività libero-professionali e di consulenza negli specifici settori.

Il corso è aperto a tutti e non prevede requisiti minimi di accesso.

Destinatari:

  • Ispettori, neo-ispettori, auditor interni e operatori degli enti, organismi e strutture pubbliche e private preposte al controllo e alla verifica della qualità dei prodotti e dei servizi delle strutture ricettive e della ristorazione;
  • Direttori e Maitre d’Hotel, personale di ricevimento e del servizio ai piani (Housekeeping),
  • Albergatori e gestori di strutture ricettive (Hotel, Alberghi, Ville e case d’epoca e di campagna, Agriturismo, Bed & Breakfast e Alberghi diffusi);
  • Ristoratori, manager della ristorazione e dell’area F.&B., Chef e personale di sala;
  • Professionisti, operatori e consulenti del settore turistico, ricettivo e HoReCa per la certificazione della qualità dei prodotti e dei servizi;
  • Direttori, gestori, responsabili della qualità e di area nei supermercati, nei centri di produzione, logistica, commercio e somministrazione di alimenti;
  • Particolarmente utili per coloro che già gestiscono o sono intenzionati ad aprire una struttura ricettiva o di ristorazione

Attestati e Riconoscimenti: ai partecipanti al corso completo di 3 giornate, verrà rilasciato Attestato e “Certificato di Idoneità” valido per le attività ispettive e di consulenza IRVEA QualityCare e l’iscrizione al Registro Nazionale Ispettori e Operatori della Qualità.

Contributo di partecipazione: € 350,00 complessive

Il contributo di partecipazione include:

  • frequenza in aula alle giornate formative in programma;
  • contributo associativo ad IRVEA;
  • materiale didattico in formato digitale.

 

300x240

ARMONIA ad EXPO 2015

Conferenza stampa

Dopo 10 edizioni il Concorso Internazionale ARMONIA si trasferisce a Parma e si apre alle Birre Artigianali

 21 Ottobre 2015

Expo 2015 Milano – Cibus è Italia, 2° Piano

Expo 2015 ospiterà il 21 Ottobre 2015  dalle ore 17:00 alle 18:30  presso il padiglione CIBUS è ITALIA di Federalimentare la conferenza stampa di presentazione del nuovo Concorso Internazionale Armonia che, dopo dieci edizioni riservate unicamente al settore oleario, da quest’anno si apre anche al settore delle Birre Artigianali.

Nel corso delle varie edizioni succedutesi, il Concorso ARMONIA si è arricchito di ulteriori segmenti e ha introdotto abbinamenti tra EVOO e i cibi delle diverse filiere, proponendo quell’“innovativo programma”, che ha visto la partecipazione di giovani cuochi delle più importanti Scuole di Cucina, chef internazionali e giudici di MasterChef.

Il Concorso Armonia è stato il primo ed è ancora l’unico che coinvolge produttori, assaggiatori professionali, chef, foodies e consumatori mediante una serie di attività collegate, finalizzate a premiare le eccellenze olearie nell’abbinamento olio-cibo e a promuovere un utilizzo consapevole del prodotto in cucina e in tavola, creando sinergie finalizzate ad una corretta valorizzazione del prodotto e ad un incremento in termini di diffusione e commercializzazione soprattutto all’estero.

In occasione della cerimonia di avvio della X edizione del Concorso Oleario Internazionale Armonia verrà presentato anche il nuovo Concorso Armonia“The beer in the plate”.

Un concorso riservato ai produttori di BIRRE ARTIGIANALI di provenienza europea  che nasce con l’obiettivo di

  •  promuovere la conoscenza delle varie categorie;
  •  valorizzare i diversi stili di birra ed il loro utilizzo nella ristorazione: in cucina, nella preparazione di cibi cotti, ed a tavola, in abbinamento con i diversi piatti e pietanze;
  •  favorire lo studio al fine di promuovere un utilizzo innovativo ed alternativo delle diverse birre nelle scuole di cucina, nella gastronomia e ristorazione internazionale.

Il tutto creando interazioni e sinergie con ristoranti, ristoratori, cuochi, pasticceri e operatori del food&beverage che maggiormente si contraddistinguono per un utilizzo innovativo della “birra nel piatto” e nella creazione di ricette “originali”.

I Concorsi, sia per il settore oleario che per il settore birra, prevedono al loro interno, oltre le prove sensoriali effettuate da personale qualificato, anche le competizioni “ARMONIE in the Kitchen” una gara tra professionisti, giovani cuochi e foodies che, per categorie, si sfideranno nella realizzazione di originali e innovative preparazioni gastronomiche utilizzando le Birre Artigianali e gli Extravergini di Eccellenza premiati dalle commissioni sensoriali.

Il concorso mediante la sessione Packaging valuterà inoltre l’impatto comunicativo del design del contenitore, l’immagine grafica delle etichette ed il packaging, mentre una commissione di soli consumatori (non assaggiatori) decreterà l’assegnazione del riconoscimento PEOPLE’s CHOICE- Selection attraverso il quale si valuteranno oli e birre in gara nell’ambito delle attività di abbinamento con i prodotti provenienti dalle altre filiere alimentari.

Da quest’anno la competizione sarà itinerante tra l’Italia e la Germania, arricchita di nuove iniziative che coinvolgeranno anche strutture ristorative e grande distribuzione, dove gli oli vincitori saranno esposti a rotazione mediante appositi “corner espositivi” all’interno di strutture commerciali e ristorative.

Partecipano alla conferenze stampa:

-          Andrea Zanlari Presidente del Concorso Internazionale ARMONIA

-          Mauro Martelossi, Direttore Generale di IRVEA, ideatore e direttore del Concorso Armonia

-          Lorenzo Dabove (Kuaska) Direttore Tecnico Concorso Armonia “The beer in the plate”

ACCREDITO STAMPA PER L’INGRESSO IN EXPO: consigliato due o tre giorni prima del 21 ottobre al seguente link https://accreditation.expo2015.org/mediahome.aspx?lang=IT

giustizia_CONFERMATO

Responsabilità amministrative e penali da reato agroalimentare

Obblighi ed adempimenti delle aziende di produzione, laboratori di analisi, personale addetto al controllo e organismi di certificazione

Parma, 16 Novembre 2015

Il 16 novembre 2015 a Parma, un incontro formativo ideato da Feder Quality con ACCREDIA e SSICA- Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari.

Magistrati, rappresentanti di ACCREDIA e ispettori dell’ICQRF approfondiranno le tematiche afferenti le normative, i diversi ambiti e figure che, a vario titolo, operano nelle diverse fasi della certificazione “di prodotto” nel settore agroalimentare.

Particolare attenzione verrà posta al sistema normativo che riconosce e distribuisce responsabilità giuridiche di natura civile, penale e risarcitoria, sia in capo all’azienda che al tecnico ispettore e all’addetto alla campionatura, al laboratorio di analisi e all’organismo di controllo e certificazione.

L’evento trova origine dai recenti fatti di cronaca giudiziaria e relativi sequestri effettuati dagli Organi di controllo passando per Friuli, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Abruzzo, Puglia e Campania.

Fatti che evidenziano un “sistema” complesso, talvolta con più ombre che luci e probabilmente non sempre compreso appieno dalle parti attrici delle varie filiere di produzione, dal prosciutto al vino, dai formaggi all’olio d’oliva, con gravi ripercussioni sulla credibilità e reputazione di prodotti, di marchi aziendali e di interi territori.

L’incontro si terrà presso la Sala Convegni della SSICA- Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari in via F. Tanara, 31- Parma, nell’intera giornata del 16 novembre 2015.

Considerati i posti limitati, l’assegnazione degli stessi avverrà in base all’ordine cronologico di arrivo dell’iscrizione.

——————————————————————————————

Responsabilità amministrative e penali da reato agroalimentare

Parma, 16 Novembre 2015

Evento realizzato con la collaborazione e il patrocinio di Accredia, Camera di Commercio e SSICA – Stazione sperimentale conserve alimentari di Parma, il Consiglio Nazionale dei Chimici e l’Ordine dei Tecnologi alimentari di Emilia Romagna, Toscana e Marche.

Adobe_PDF_icon-150x150Scarica il programma completo

Adobe_PDF_icon-150x150 Scarica il modulo di iscrizione individuale

Adobe_PDF_icon-150x150 Scarica il modulo di iscrizione Special Bonus

Lo Special Bonus è riservato a:

  • Ordini professionali patrocinanti l’evento
  • Studenti e neolaureati (Under 30)
  • Gruppi con minimo di 4 iscritti (laboratori di analisi, aziende di produzione, organismi di certificazione, ecc.)

CORSO CONFERMATO.

CHIUSURA ISCRIZIONI PER ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI.

headofpanel

Training Course for HEAD of PANEL of international olive oil sensory panel

Parma (PR) – Italy

9th – 11th November 2015  

Download Brief Presentation and application form

This a specific course aimed to take competencies to establish, leading and co ordinating an Tasting Panel for quality control and olive oil classification and certification

The course is aimed in according to the I.O.O.C. – International Olive Oil Coucil norms and International regulation and all instructors are highly specialized in their field and are official IOOC and EC Expert Commission members.

What is a head of Panel?

The Head of Panel (also know as Panel Leader or Panel Supervisor) is a professional with specific competencies in selection, training, establish and managing a group of tasters or judges, also in the direction of the juries of international olive oil competitions.

He/She will be able to develop a good skills and expertise in the evaluation of the product and on leadership for the management of the group of tasters.

To perfect the skills acquired, participants are invited to join the co-direction of one of the various committees of the International Olive Oil Competition Competition ARMONIA 2016, under the leadership of the most important international Panel leaders.

Competencies and skills acquired can be useful also to manage panels of tasting of other food products (wine, cheese, salami, bread…)

P&F2015

Italian Artisan Charcuterie: from farm to fork

Course on the craft of preparing pork meat for the production of Italian Salumi

Cured italian deli meats, smallgoods or charcuterie are all known as Salumi, which include delicacies such as Prosciutto, Culatello, Salame, Salsiccia, Cotechino and more. All a gastronomic success story.

A course dedicated to discover the secrets of rearing, butchering and artisan curing of meat in the Italian Salumi tradition.
Learn all about the creation of  “Masterpieces” known as Prosciutto, Culatello, Rolled Pancetta, Salame, Salsiccia, Cotechino and much more…

Participants will have “hands-on” experience in the making of  traditional and authentic Italian Salumi and take part in practical demonstrations of traditional Emilian cuisine including bread baking
An exciting and authentic gourmet experience in Parma known worldwide as “Food Valley” which has made the processing of pork its point of excellence in the world

Download Brief presentation and application form

masterofthemill

Master of the mill

Training course in olive oil processing and mill management

Institute of Research for Olives and Olive Oil Industry – Spoleto (PG) – Italy

2 – 3 – 4 – November 2015

A course for processing plant operators, technicians and those involved in blending, packaging and marketing of olive oil.

img_1141Course objective is to introduce innovative extraction techniques for olive oil quality improvement, also to diversified the production to increase sensorial features and nutritional properties, according to the different requirements of different markets.

A Master of the Mill must be familiar not only with the technical aspects of extraction to improve the olive oil quality, but also blending, packaging and the legal implications of labelling, but also with the guidelines that govern marketing strategies and business communication to promote the olive oil in the international market

A technical course of three days, with guided tours and practical tests and tasting in one of the most technologic mills operating and one of the most reputable companies of bottling of olive oil, internationally recognized.

 Download Program and Application Form