Archivio dell'autore: admin

39196707 - nutrition facts and ballpoint pen. close-up.

Le novità normative in materia di etichettatura degli alimenti

Le novità normative in materia di etichettatura degli alimenti

tra obblighi, adempimenti, sanzioni e azioni a tutela del prodotto del produttore e del consumatore

UnionCamere – Roma, 6 Novembre 2017

Presso la Sala Longhi di UnionCamere si farà luce sulle recenti novità in materia di etichettatura degli alimenti, in riferimento alle tre macro aree: carne, ittico e vegetali.

Un incontro formativo-informativo promosso da B.M.T.I. – Borsa Merci telematica Italia e S.S.I.C.A., finalizzato a illustrare le novità legislative in materia di etichettatura degli alimenti per fornire agli operatori economici tutti gli strumenti giuridico-normativi per la riduzione del contesto sanzionatorio e per una valida azione a tutela del prodotto, del produttore e del consumatore.

Scarica il programma e il modulo di iscrizione

armonia

Armonia Competition: it’s now open enrollments for the Southern Hemisphere!

12th International Olive Oil Competition Armonia

It’s now open enrollments for the Southern Hemisphere!

(Australia, New Zealand, Sud America, South Africa)

Armonia Trophy is the first and only Olive Oil Competition that encourages restaurateurs, caterers, chefs and young chefs, foodbloggers enthusiasts and consumers to expand their knowledge about the “EVOO of Excellence” and the new “alternative use” for increasing consumption in the kitchen and on the table.

Aims of the contest are:

  • to encourage olive oil producers and processors to strive to improve their quality, to promote excellence in extra virgin olive oil and the appreciation of its health and nutrition benefits in the kitchen and on the plate;
  • rewarding with awards and prizes the best olive oil producers in all the world, with the aim of promoting and increasing knowledge of Extravirgin Olive Oil and consumption in their local markets;
  • to promote the study and the knowledge of olive oil quality, classification and new “alternative” techniques for restaurant kitchen, table and bakery use.

A competition that guarantees the anonymity of the participants, the impartiality of the evaluation and that favors the promotion, the knowledge of oil of quality and the “alternative uses” in restaurants and in general in the kitchen

Adobe_PDF_icon-150x150

 

Download Complete rules and application form – ENG

Download Complete rules and application form – ESP

 

 

Submission of applications and oil samples until September 30th 2017

header-premiazione

Scopri i vincitori del Concorso Armonia – Trophy 2017

La cerimonia di premiazione dell’XI Concorso Oleario Internazionale Armonia si è svolta Mercoledì 10 Maggio a partire dalle 18 a Jaèn (Spagna) in occasione della manifestazione di settore Expoliva.
trofei-e-medaglie_02Durante la cerimonia sono stati resi noti i vincitori che hanno ricevuto i trofei e le gran menzioni.
Premiate anche la bottiglie con il miglior design e con l’etichetta dal maggior impatto comunicativo.
L’XI edizione del Concorso, che ha contato la partecipazione di produttori provenienti da tutto il mondo, ha registrato un gran numero di produttori italiani tra i premiati.

Elenco dei vincitori

Presentazione Communication & Packaging Award – ITA

Presentation Communication & Packagin Award – ENG

Presentation Award Ceremony – XI International Olive Oil Competition Armonia – ENG

final-selection_collage_ld

Concorso Armonia: elenco degli oli finalisti

Il notaio ha svelato l’elenco degli oli finalisti del XI International Olive Oil Competition Armonia.

Il 10 Maggio 2017 a partire dalle 18 saranno resi noti i nomi dei vincitori durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà a Jaèn – Spagna nel contesto dell’Expoliva.

Tutti i partecipanti sono invitati a prendere parte a questo momento di incontro e di scambio tra produttori di eccellenza.

Finalisti Categoria Delicati

Finalisti Categoria Medi

Finalisti Categoria Intensi

conservas

Le innovazioni tecnologiche e il controllo qualità nel settore ittico

Imprese e Mercati

Le innovazioni tecnologiche e il controllo qualità nel settore ittico

La garanzia del credito e la tutela dei prodotti, delle imprese e del consumatore

Obblighi, criticità, adempimenti e tutele legali nei luoghi di produzione, pesca, lavorazione e commercializzazione

Roma, Sala Longhi Union Camere 3 Luglio 2017

Scarica il programma e il modulo di iscrizione

SSICA – Stazione Sperimentale dell’Industria delle Conserve Alimentari di Parma, con B.M.T.I. – Borsa Merci telematica Italiana e FederQuality, in collaborazione con Unioncamere organizzano un incontro formativo-informativo a supporto di imprese e operatori tecnici e commerciali del settore ittico.
Scopo dell’incontro è sia illustrare l’intensa attività di ricerca volta al conseguimento di innovazioni tecniche e tecnologiche dei prodotti sia supportare gli operatori nelle numerose problematiche giuridiche e commerciali che il comparto deve affrontare.
Se infatti le recenti norme che a livello europeo disciplinano il settore della pesca, dell’acquacoltura e della trasformazione dei prodotti ittici hanno apportato un indubbio miglioramento in ambito di tracciabilità, rintracciabilità e controllo igienico sanitario, nell’insieme si è riscontrata una serie di lacune, carenze e criticità in materia di informazioni obbligatorie. A queste lacune si aggiungono problematiche riferite alla norme e alle pratiche operative che regolamentano le attività di controllo e campionamento, la cui inosservanza, oltre ad inficiare la validità delle prove stesse, espone gli operatori/aziende al rischio di provvedimenti e sanzioni, con danno economici e di immagine per l’intero comparto.
A beneficio delle aziende del settore, pertanto, nell’incontro ricercatori, avvocati ed esperti delle diverse discipline scientifiche, tecniche e giuridiche illustreranno:
  • le più recenti innovazioni tecnologiche messe a punto dalla SSICA nella trasformazione, conservazione e packaging dei prodotti ittici;
  • le innovazioni e le tecnologie in ambito di prevenzione, controllo e sanificazione nei luoghi di produzione, lavorazione e commercializzazione;
  • le principali problematiche relative l’etichettatura e le normative comunitarie che disciplinano la materia e i punti critici della stessa per la riduzione del contesto sanzionatorio;
  • il supporto offerto agli operatori dal mercato telematico regolamentato per la contrattazione dei prodotti ittici e l’accesso all’assicurazione del credito;
  • Il nuovo ruolo e la figura professionale regolamentata del S.A.I. – Soggetti Abilitati all’Intermediazione per gli operatori della filiera dell’ittico;
  • Il Controllo Ufficiale e le azioni a tutela delle aziende e degli operatori economici: azioni a rimedio e responsabilità civile della P.A. e degli operatori del controllo.
friuli_scritte

Il Friuli Agroalimentare

C.C.I.A.A. di Udine, 24 Febbraio 2017

Scarica il programma completo e il modulo di iscrizione

 EVENTO CONFERMATO

Nel contesto economico del settore agroalimentare, la crescita ed il benessere collettivo trae origine dalla costante sinergia tra Aziende e Controllo Ufficiale, soggette a norme, regole e responsabilità reciproche.

Le sempre più strigenti regole e norme giuridiche che disciplinano le attività di verifica e controllo pongono però le aziende alimentari in una situazione di “sfinimento per eccesso di burocrazia”e, parallelamente, l’inosservanza delle stesse, oltre ad inficiare i risultati delle prove, espone l’impresa a provvedimenti, prescrizioni e sanzioni a volte “illegittimi”.

Le attività di controllo, ispezione, campionamento e audit sono d’altra parte disciplinate da norme specifiche e procedure operative chiare non soggette a privata e soggettiva interpretazione dell’operatore del Controllo Ufficiale.

In presenza di interventi non conformi o arbitrari infatti l’attuale sistema normativo riconosce e distribuisce specifiche responsabilità giuridiche e risarcitorie sia in capo alla Pubblica Amministrazione che agli operatori del Controllo Ufficiale.

Al fine di fornire un’adeguata informazione sulla materia, anche per rispondere alle numerosi questioni degli stessi operatori dell’agro-alimentare del Friuli Venezia Giulia pervenute tramite lo “Sportello informativo legale”, SSICA e IRVEA-FederQuality, in collaborazione con C.C.I.A.A. di Udine organizzano un incontro formativo-informativo dedicato a tutti gli operatori delle diverse filiere agroalimentari del territorio.

L’evento che si terrà Venerdì 24 febbraio 2017 presso la Sala Conferenze della CCIAA in PIazza Venerio – Udine è parte di programma formativo-informativo itinerante in diversi capoluoghi di provincia, anche in collaborazione con le locali Camere di Commercio I.A.A.

Veterinari, avvocati, biologi ed esperti nelle diverse discipline, approfondiranno le tematiche giuridiche e operative collegate all’operato di tutte le figure del sistema, dalle aziende agli addetti al campionamento, dal personale ispettivo del settore alimentare al personale veterinario, dai Tecnici della Prevenzione dei vari settori del Dipartimenti di Prevenzione delle ASL, degli Istituti Zooprofilattici e dell’ARPA.

Ulteriori informazioni:

IRVEA -Istituto per la Valorizzazione delle Eccellenze Agroalimentari e Ambientali / Feder Quality

Via Verdi, 2 – C.C.I.A.A. – 43100 Parma (PR) – Italy

Tel. +39 05211841531 – Fax. +39 05211480029 – E-mail: info@federquality.org

Website: www.irvea.org – www.federquality.org – www.ssica.it – www.ud.camcom.it – www.aafvg.it

hotel

Ispettori in campo – Prova pratica di ispezione in Ristorante e Hotel a 4 Stelle

Evento riservato ai partecipanti ai corsi per Ispettori delle Strutture Ricettive e della Ristorazione

Parma, 10 e 11 Marzo 2017

Best Western Hotel Farnese Parma

Per interpretare le nuove esigenze dei viaggiatori utilizzando gli strumenti tecnico-operativi appresi durante il corso teorico.

Simulazione di una site-Inspection in Hotel**** (4 Stelle) per valutare tutte le fasi del soggiorno di un ospite standard, dal controllo della prenotazione al check-out, includendo ogni aspetto dell’hotel e dei relativi servizi, dalla reception alle camere, dalle aree comuni ai servizi di ristorazione e breakfast.

Seguirà una lezione teorico-pratica condotta da un Top Manager responsabile degli standard di una catena alberghiera a diffusione mondiale.

Un programma di crescita professionale dedicato a chi opera o concretamente ambisce ad operare nel settore delle ispezioni alberghiere e della ristorazione.

Possono usufruire dell’offerta e partecipare al corso pratico anche gli iscritti al corso Ispettori delle Strutture Ricettive e della Ristorazione che si terrà a Parma nei gg 7, 8 e 9 Marzo 2017

POSTI LIMITATI

ISCRIZIONI APERTE SINO AD ESAURIMENTO DEI POSTI DISPONIBILI

al raggiungimento del numero dei posti disponibili saranno chiuse le iscrizioni, rimuovendo dai siti i moduli di iscrizione

La partecipazione alla prova pratica permetterà l’aggiornamento e l’implementazione delle competenze professionali degli Iscritti al Registro Nazionale Ispettori, Professionisti e Operatori della Qualità.

pdficoScarica il programma completo e il modulo di iscrizione

 Richiedi maggiori informazioni

Prova pratica ispezione

Finding-the-Right-Business-Trip-Hotel

Ispettori delle strutture ricettive e della ristorazione/NUOVA EDIZIONE

NUOVA EDIZIONE 

Professionisti del miglioramento qualitativo

Dove: Parma, Sala Conferenze CCIAA Parma, Via Verdi, 2

Quando: 16-17-18 Ottobre 2017 con orario 9:30 – 13:00 / 14:30- 17:00

Adobe_PDF_icon-150x150Scarica il programma completo e il modulo di iscrizione

NUOVE DATE per il corso Ispettori delle strutture ricettive e della ristorazione.

Il corso è finalizzato a trasferire un insieme di know-how, strumenti, conoscenze tecniche e competenze professionali indispensabili per le attività ispettive di verifica e controllo qualità, per il miglioramento dei servizi aziendali, la gestione dei rischi e la prevenzione all’eventuale contesto sanzionatorio.

Dette competenze sono spendibili sia presso strutture pubbliche e private specializzate nelle attività di verifica e controllo qualità, sia in contesti aziendali per gli auditor interni, sia per attività libero-professionali e di consulenza negli specifici settori.

30 POSTI DISPONIBILI

Le iscrizioni saranno accolte sulla base dell’ordine cronologico di arrivo delle domande

Il corso è aperto a tutti e non prevede requisiti minimi di accesso.

Destinatari:

  • Ispettori, neo-ispettori, auditor interni e operatori degli enti, organismi e strutture pubbliche e private preposte al controllo e alla verifica della qualità dei prodotti e dei servizi delle strutture ricettive e della ristorazione;
  • Direttori e Maitre d’Hotel, personale di ricevimento e del servizio ai piani (Housekeeping),
  • Albergatori e gestori di strutture ricettive (Hotel, Alberghi, Ville e case d’epoca e di campagna, Agriturismo, Bed & Breakfast e Alberghi diffusi);
  • Ristoratori, manager della ristorazione e dell’area F.&B., Chef e personale di sala;
  • Professionisti, operatori e consulenti del settore turistico, ricettivo e HoReCa per la certificazione della qualità dei prodotti e dei servizi;
  • Direttori, gestori, responsabili della qualità e di area nei supermercati, nei centri di produzione, logistica, commercio e somministrazione di alimenti;
  • Particolarmente utili per coloro che già gestiscono o sono intenzionati ad aprire una struttura ricettiva o di ristorazione

Attestati e Riconoscimenti: ai partecipanti al corso completo di 3 giornate, verrà rilasciato Attestato e “Certificato di Idoneità” valido per le attività ispettive e di consulenza IRVEA QualityCare e l’iscrizione al Registro Nazionale Ispettori e Operatori della Qualità.

Contributo di partecipazione: € 350,00 complessive Il contributo di partecipazione include:

  • frequenza in aula alle giornate formative in programma;
  • contributo associativo ad IRVEA;
  • materiale didattico in formato digitale.

 

armonia_foodfestival

ARMONIA Food Festival

Con il 2017 si dà l’avvio all’ARMONIA Food Festival, il festival internazionale finalizzato alla valorizzazione delle eccellenze agroalimentari, produttive e ambientali, mediante l’identificazione e premiazione di prodotti, produttori, fotografi, giornalisti, blogger e operatori delle varie filiere produttive, commerciali e della comunicazione agroalimentare, che, in questa sua prima edizione, sarà interamente dedicato al “Maiale”.

Il Festival, con il suo innovativo format, riguarderà l’intera filiera del prodotto, ”…dalla terra alla tavola”, dall’allevamento alla lavorazione, dalla cultura gastronomica alla combinazione e abbinamento con altri prodotti e bevande.

Durante il corso del 2017 si succederanno le diverse attività che compongono il Festival.

Si parte con l’International Olive Oil Competition ARMONIA, che giunto alla sua XI edizione, si contraddistingue per la sua multidisciplinarietà e la portata internazionale delle attività proposte.

Negli anni il Concorso Armonia ha saputo offrire garanzia di anonimato dei campioni e omogeneità di valutazione delle diverse giurie, tra le quali figurano assaggiatori professionisti, chef internazionali e giudici di MasterChef Australia.

Il Concorso presenta diverse fasi di valutazione: alla selezione di natura sensoriale si accosta quella del packaging per premiare la confezione o l’etichetta più comunicativa, senza dimenticare Armonie in cucina, la sezione dedicata alla competizione per la creazione della migliore ricetta con gli oli vincitori.

Si affiancano inoltre

ARMONIA – European Craft Beer & Food Pairing Competition:

Un concorso focalizzato a premiare le birre artigianali di qualità, con particolare riferimento agli abbinamenti e le preparazioni culinarie a base di birra in cucina e nella ristorazione.

Giunto alla sua II edizione, si caratterizza per l’approccio multidisciplinare, raggruppando al suo interno produttori, assaggiatori, chef, foodies, designers e consumatori.

Scritti & Scatti di Gusto

Un concorso di fotografia e di scrittura finalizzato a premiare gli autori di racconti inediti, reportage video e fotografici, servizi giornalistici e articoli in lingua italiana, a tema enogastronomia. Il concorso è riservato a giovani scrittori, food blogger, aspiranti giornalisti, giornalisti pubblicisti, fotografi, registri e cameraman e appassionati di video-fotografia Under 30.

Amonia_FoodFestival - Copia

img1

Olive Oil Sommelier in Tuscany

A course for food lovers, olive oil tasters, gourmets, food enthusiasts and professionals

23rd  - 27th October 2017

Pienza Val d’Orcia – Siena – Italy

A wonderfully exciting olive oil & Food experience for those who want a deeper knowledge of the production, commercial processes, tasting and innovative use in the kitchen and restaurants of olive oil “…from the earth to the table”.

This is a course that would suit food lovers, gourmets, food enthusiasts and professionals who want a deepen their knowledge of the whole production and commercial process of olive oil “from the earth to the plate”

Our goal is to offer a well balanced theory and practical course that will provide participants with the right skills and knowledge to be able to communicate the rational use of olive oil in the kitchen and on the table, in particular harmonization of olive oil and food pairing.

The olive oil sommelier is a professional that knows how to turn costs into profit opportunities in retail, restaurants and for consumers

At course completion, participants will have acquired skills and certification (Sensory Aptitude Certificate) entitling them to join the International Register of “Olive Oil Experts”.

These new olive oil professionals have the opportunity to be part of a professional olive oil evaluation panel or jurers in international olive oil competitions.

 Download program & application form

Complete Olive Oil Sommelier course contente

THE COURSE INCLUSIONS

  • Classroom sessions, guided tastings with more than 50 olive oils of a various origins and practical exercises from Monday to Friday
  • Didactical material
  • The annual subscription at the Association IRVEA
  • Five overnight stay – Check-in 22nd October and Check-out 27th October 2017
  • Five breakfast buffet
  • Five light lunches buffet
  • “Food Culture & Pairing” masterclass with Artisan Cheese and Salumi
  • Two didactic dinners in local restaurants
  • Guided tour of two local wineries/olive grove/olive mill for a true culinary experience
  • Guided tasting of olive oil, wine, local artisan salumi and cheese
  • Olive Oil Sommelier Diploma
  • Sensory Aptitude Certificate
  • I.D. Olive Oil EXPERT / Sommelier Card 2018
  • Professional Olive Oil Sommelier Pin
  • A selection the official olive oil standard defects (I.O.O.C. – EU)

Location overview

Course will be held in the Conference Room of the Hotel Residence San Gregorio in the wonderful landscape of Val d’Orcia

Via della Madonnina, 4, 53026 Pienza (SI)

Ph. +39 0578 748059 – 0578 490064 – 800917019 Fax + 39 0578 748354

E-mail: info@sangregorioresidencehotel.it

www. sangregorioresidencehotel.it

Relish your stay in the Hotel Residence San Gregorio, built on the ruins of an opera house of the 1930s, in perfect harmony with the elegance, grace and charm of the ideal Renaissance city.

Enjoy the enduring beauty of the surrounding scenery from the delightful garden and the outdoor pool, a heavenly retreat within the Hotel.

This very same landscape has inspired many artists over the past centuries!

Combine a stay in Val d’Orcia with the visits to local producer of typical products

Learn to taste olive oils coming worldwide for a learning holiday with a difference.

Suitability

  • Suitable for all levels from beginner to advanced tasters
  • Minimum age 18 (although children are accepted accompanied by adults)

More info

A course created and organized by the Olive Oil Academy

 


Olive Oil Sommelier



More info

A course created and organized by the Olive Oil Academy