RISOTTO AL NERO DI SEPPIA

20 maggio 2014 - di Zafferano

Dose per 7 persone:

600 gr. di riso

1 Kg. di seppie

2 spicchi d’aglio

2 o 3 peperoncini

1 cipolla

1 bicchiere di vino

2 cucchiai di olio

2 noci di burro

1 litro di Fumetto di pesce

Nero di seppia quanto basta

dado di carne

Sale e pepe

Tempo di realizzazione: 1 ora circa

In un tegame si fa arrosellire un battuto di aglio, peperoncino e cipolla. Si gettano dentro le seppie tagliate a rondelle e si fanno stufare insaporendo con sale e pepe e un po’ di fumetto di pesce, bagnando via via con altrettanto fumetto. Mentre da una parte si conserva l’inchiostro di seppia, in una pirofila con un cucchiaio d’olio e con una noce di burro si fa imbiondire un battuto di cipolla. Poi si getta il riso e si fa un po’ tostare. Si innaffia con il vino bianco e si lascia evaporare. Si porta a cottura il riso aggiungendo di tanto in tanto il fumetto. A cottura quasi ultimata si toglie il riso dal fuoco e si aggiunge l’inchiostro delle seppie. S’incorpora girando il riso con un cucchiaio di legno e si serve ben caldo.

VINO CONSIGLIATO: VERDICCHIO CASTELLI DI JESI LE VAGLIE 1999

di Zafferano

Modulo di Iscrizione alla Newsletter di Irvea.org

Trattamento Dati Personali

Cosa ne pensi?