Ospitalità & Pubblica Amministrazione

Ispettori e consulenti delle strutture ricettive e della ristorazione

ispettori_CONFERMATO
CORSO CONFERMATO ISCRIZIONI ANCORA APERTE Roma, 16-19 Febbraio 2015 Giunto alla sua 5° edizione, il corso è finalizzato a trasferire un insieme di know-how, strumenti, conoscenze tecniche e competenze professionali indispensabili per le attività di verifica e controllo qualità, per il miglioramento dei servizi aziendali, la gestione dei rischi e la prevenzione all'eventuale contesto sanzionatorio. Il corso è valido per l'iscrizione al Registro Nazionale Ispettori e Operatori della Qualità IRVEA
27 novembre 2014

Professionista della Qualità

Ispettori delle strutture ricettive e della ristorazione
Aperte fino a lunedì 8 Settembre le iscrizioni al corso ISPETTORI DELLE STRUTTURE RICETTIVE E DELLA RISTORAZIONE Interpretare, declinare e misurare la qualità nelle imprese d’ospitalità e ristorazione
3 settembre 2014

Ispettori, consulenti e auditor delle strutture ricettive e della ristorazione

Customer service survey
Standard di Qualità, tecniche e procedure operative, Sicurezza Alimentare: “Professionisti” in grado valutare la qualità dei prodotti e dei servizi nelle strutture ricettive, nella ristorazione e nelle attività produttive e di trasformazione. Il “Certificazione di idoneità” rilasciato alla fine del corso completo, da diritto all’iscrizione al “Registro Nazionale Ispettori e Operatori della Qualità – IRVEA” alla disponibilità di tutte le strutture nazionali e internazionali, con scopi, obiettivi e finalità, di cui ai piani di miglioramento QualityCare. Le specifiche competenze acquisite sono fondamentali e basilari per intraprendere la nuova professione di ispettore e consulente della qualità nel contesto del QualityCare, competenze spendibili non solo presso strutture pubbliche, private e Organismi di controllo e certificazione, ma anche per attività di consulenza privata libero-professionale.
Roma, 31 maggio 2014

Suap e semplificazioni in materia di Commercio e Mercati: Stato e Regioni fanno il punto della situazione

Mercati
In un periodo di relax, tra un Camilleri e le ricette di Benedetta Parodi, mi è d’obbligo (o quasi) dedicare un’oretta alla lettura di due distinti documenti: uno redatto dalla Conferenza delle regioni ed uno dal Ministero dello sviluppo economico. Ovviamente nulla mai è indispensabile, ma chi desidera avere il polso della situazione su come sta andando il mondo, non può trascurare le dettagliate analisi svolte sul processo di semplificazione attuato in questi ultimi anni e su pregi e virtù di questa prima fase attuativa dei SUAP.
13 novembre 2013 - di Marilisa Bombi

Strutture ricettive: requisiti per la somministrazione e programmazione

Con il parere 50249 del 26 marzo 2013, il Ministero dello Sviluppo economico affronta la questione della somministrazione di alimenti e bevande all’interno delle strutture ricettive, pervenendo a delle conclusioni, a dir poco, sconcertanti. Nulla in diritto è mai scontato, si era affermato soltanto due settimane fa prima che questo caldo torrido annunciasse l’arrivo dell’estate. […]
25 settembre 2013 - di Marilisa Bombi